“Requiem, il corpo dell’uomo”