La pittura non è l’espressione dei propri stati d’animo, vissuti o pensieri: attraverso la pittura si esce piuttosto da se stessi per essere altro.